Prime recensioni premiano Ghostbusters Legacy!

“Il nuovo Ghostbuster riprende elementi dell’era dei Goonies, ma con un twist assolutamente moderno. Mentre i nuovi promettenti acchiappafantasmi cercano di salvare la città e sé stessi, ci sono abbastanza easter egg per far piangere un adulto nostalgico. Ma coloro che non hanno mai visto un film di Ghostbusters potranno comunque godersi il divertimento di un film pieno di creature interessanti, fantastica azione e molto altro” ha commentato Rosie Knight di IGN

“Forse la vera star qui è Jason Reitman che, come Phoebe, riscopre e reinventa sé la sua stessa eredità cinematografica di famiglia, e così facendo ci regala un ritorno caldo, divertente, entusiasmante, nostalgico, carico di emozioni e complessivamente vincente a quel classico del 1984, riuscendo però a realizzare al contempo e nel modo giusto qualcosa di nuovo” ha dichiarato Pete Hammond di Deadline.

“Il film è vivamente consapevole dell’eredità più importante dell’originale: il suo mix di generi tra azione, commedia e horror. Il nuovo Ghostbusters prende il film del 1984 e altra il volume per il 2021. L’azione è più viscerale – un inseguimento con l’Ecto-1 potrebbe incoraggiare la saga di Fast & Furious a prendere appunti -, mentre il gusto unico della serie in fatto di horror è più fiero di quanto potesse sognarsi di fare la saga originale” aggiunge Eric Francisco di Inverse.

Ad avere un parere leggermente meno entusiasta, ma comunque positivo è il redattore di CinembaBlend Sean O’Connell, che osserva: “McKenna Grace riesce a far suo il franchise, invece di prendere in prestito lo stile altrui. Bustin’ poteva rendere di più se il resto del film si fosse impegnato a portare la stessa rivoluzione, ma per ora, Ghostbusters: Legacy è una continuazione a volte trascinante, a volte divertente, e a volte poco equilibrata di un amato franchise hollywoodiano che non ne vuole sapere di spegnersi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *