Dan Aykroyd: Harold Ramis sarà “onorato” in “Ghostbusters: Legacy”

Foto Everett Collection- su www.ew.com

Sono passati 36 anni da quando il film originale Ghostbusters ha dominato il botteghino e quando il tanto atteso Ghostbusters: Afterlife (titolo originale mentre in Italia sarà Ghostbusters: Legacy) finalmente uscirà nei cinema a marzo del 2021. Sarà senza Harold Ramis , che ci ha lasciati nel 2014. Ma non sarà dimenticato, secondo Dan Aykroyd , che ha raccontato com’era girare il terzo film di Ghostbusters senza il suo ex compagno di sceneggiatura, costar e amico. Aykroyd dice in esclusiva a EW mentre promuove la sua nuova serie su Travel Channel, dal titolo Hotel Paranormal.

Harold Ramis: “Sarà molto ben rappresentato nel nuovo film, posso dirlo. Sarà molto onorato.”

Dan Aykroyd parlando del lavoro del regista Jason Reitman e degli aspetti del film:

Sta passando il DNA dei primi due film direttamente alla nuova generazione. È molto divertente vedere questi fantastici giovani attori che guidano la vecchia Cadillac e hanno l’attrezzatura in mano. La storia che si sviluppa è spaventosa, emozionante e anche divertente. E si nutre della possibilità di più seguaci con il gruppo e con gli altri che vogliono unirsi. Tutti possono essere Ghostbuster, basta iniziare a studiare scienza e fisica“.

Tra i tanti meriti che ha portato il film del 1984 il Dr. Stanz Aykroyd:

“Nessuno allora sapeva che cos’era l’ectoplasma, prima di Ghostbusters. Abbiamo introdotto quel termine a milioni di persone in tutto il mondo“.

Hotel Paranormal sarà presentato in anteprima l’11 luglio tramite il Travel Channel.

Fonte: https://ew.com/movies/dan-aykroyd-harold-ramis-ghostbusters-afterlife/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *